Assieur-head_logo2
UNIPOLSAI_div_unipol

1 ottobre 2018: entrata in vigore della normativa IDD

HomeNewsDi agenzia1 ottobre 2018: entrata in vigore della normativa IDD

E’ entrata in vigore dal 1° ottobre la Direttiva Europea sulla distribuzione assicurativa e riassicurativa (IDD – Insurance Distribution Directive), decisa dal Legislatore Europeo con lo scopo di migliorare la tutela dei clienti che acquistano prodotti assicurativi o prodotti di investimento assicurativi.

La volontà europea, oltre che ottenere una maggiore armonizzazione delle disposizioni nazionali, ha voluto assicurare una sempre maggiore trasparenza nei confronti dei clienti, rafforzando e tutelando i diritti dei consumatori.

A livello nazionale, infatti, il recepimento dell’IDD ha comportato modifiche al Codice delle Assicurazioni Private (D. Lgs 209/2005).

Contestualmente l’Istituto di Vigilanza ha emanato – a livello di normativa secondaria –  tre regolamenti in materia di distribuzione, di trasparenza, pubblicità e realizzazione dei prodotti, oltre che di procedura per l’imposizione delle sanzioni amministrative.

A chi si applica la IDD

La IDD amplia il raggio d’azione della precedente direttiva, riferendola non solo agli intermediari, ma a tutti coloro che distribuiscono prodotti assicurativi e riassicurativi: agenti, mediatori e operatori di «bancassicurazione», imprese di assicurazione, soggetti che gestiscono siti internet di comparazione che consentono di stipulare direttamente o indirettamente un contratto di assicurazione, agenzie di viaggio e autonoleggi.

Vantaggi per il cliente

La IDD prevede tutele per il cliente finale sin dal momento del disegno di una soluzione assicurativa.

Così che si possa verificare la congruità della proposta fatta con l’interesse del cliente finale e si possa controllare che il prodotto risponda di continuo agli interessi dell’utente, sia nella fase pre che post vendita.

Assieur, come sempre ha fatto, continuerà ad assistervi al meglio in modo chiaro, completo e trasparente.